Chi sono (uno zaino pieno di insoddisfazione)

Mi presento: mi chiamo Dhyana, classe 1981, e sono fortemente affascinata dai treni: niente più di un treno mi dà l’idea del viaggio, niente mi emoziona come un treno, come una partenza, come un biglietto appena stampato.

Nei miei quasi 40 anni mi sono accadute cose belle, cose magiche e cose molto dolorose. “Sei una persona tormentata” – mi dicevano spesso -“non trovi pace”. E infatti ho cambiato scuole, corsi di laurea, lavori, città… sempre con un trolley, uno zaino pieno di insoddisfazione e il mio fedelissimo cane dietro… ma a un certo punto il conflitto tra la spinta evolutiva e il vortice che mi risucchiava nel passato, nell’ombra della regressione, è diventato estenuante.

Qualche anno fa iniziavo ad avvertire una certa nostalgia per la scrittura,  così – nell’estate del 2017, pensando di avere qualcosa di utile e di interessante da dire alla gente – ho creato questo sito per raccogliere appunti di studio e riflessioni.

Questo blog si è rivelato subito terapeutico per me, ma soprattutto mi ha fornito un’ingente mole di indizi, facendomi capire in quale direzione andare e quale fosse la mia vera natura, una natura che ho sempre conosciuto ma nella quale forse credevo poco.

Foto by Pixabay

Col passare del tempo mi sono accorta, infatti, che tutto ciò che questo sito conteneva aveva un comune denominatore, cioè la crescita personale, intesa come evoluzione, come un modo più consapevole di rapportarsi con se stessi e con gli altri così ho deciso di utilizzarlo anche per fornire servizi a persone adulte che, soprattutto nella seconda parte della vita, hanno bisogno di orientarsi e capire meglio se stesse, guardando le situazioni da un altro punto di vista.

Oggi aiuto le persone che vogliono crescere ad acquisire consapevolezza di sé attraverso gli strumenti che anche io uso: i fiori di Bach, la scrittura e l’I Ching.

Posso affermare che amo profondamente questo lavoro di ascolto e di accoglimento, grazie al quale rimango sempre piacevolmente stupita nel vedere quanta meraviglia c’è in ogni essere umano. Essere scelta per poter accompagnare, anche brevemente, una persona nel suo cammino è per me – davvero! –  sempre un grande onore.

E così – tutt’a un tratto – quell’empatia e quella sensibilità che un tempo mi facevano solo soffrire e sentire sbagliata (perché “sei troppo sensibile”) sono diventati uno strumento prezioso di cui essere grata all’universo.

Perché nella vita si soffre, è vero, ma c’è anche tanta – infinita – bellezza.

PRETENDO DAGLI ALTRI LA STESSA IDENTICA CORRETTEZZA CHE OFFRO E PENSO CHE NELLA VITA LE COSE BISOGNA GUADAGNARSELE.  

Benvenuti sul mio sito e buona lettura!

Scritto da: dott.ssa Dhyana Cardarelli – Verde speranza blog (www.verdesperanza.net)

[Ultimo aggiornamento alla pagina: 5 luglio 2021]

© Dott.ssa Dhyana Cardarelli – Verde speranza blog (www.verdesperanza.net). Tutti i diritti riservati. E’ severamente vietato riprodurre qualsiasi testo del blog altrove – anche modificando le parole – senza citare la fonte. —> Se non vuoi incorrere in sanzioni, vai a  Come usare a norma di legge i miei articoli. Verde speranza blog utilizza appositi programmi per trovare eventuali copie illecite dei contenuti di questo sito.

Tutte le foto presenti in questo sito sono state prese da Pixabay.


Cosa faccio e cosa posso fare per te

Cosa mi piace e cosa non mi piace (curiosità varie)

Un caffè per conoscermi

Se ti è piaciuto quello che ho scritto condividilo!
Torna in alto
Contenuto non selezionabile
error: Content is protected !!